Home » Benessere » Chirurgia estetica: alla ricerca di nuove alternative per il seno

Chirurgia estetica: alla ricerca di nuove alternative per il seno

Nuove idee per la chirurgia estetica del seno, dopo le gravi polemiche per le protesi cancerogene e quelle per vietare le operazioni alle minorenni. Un team di specialisti si è messo al lavoro per valutare i nuovi metodi di abbellimento del corpo femminile.

Come si sa, esistono alternative già collaudate, come l’auto trapianto di grasso per aumentare il volume della mammella. E sono allo studio nuovi tipi di protesi “auto-gonfiabili”, come quelle da inserire nel seno e da riempire o meno di silicone in un secondo momento con speciali “collegamenti” tra esterno e interno. La ricerca di alternative si impone perchè il trapianto di grasso, che è tutt’ora la soluzione migliore, non è sempre applicabile al corpo della donna. Dipende dalla quantità di grasso disponibile, dallo spazio dentro il seno e dall’elasticità della pelle… tre caratteristiche che non sempre si trovano insieme nello stesso soggetto.

admin

x

Guarda anche

Trapianto tra soggetti incompatibili? Ora si può

Il pericolo maggiore, in un trapianto di qualsiasi tipo, è il rigetto. Può avvenire più ...

Condividi con un amico