Home » Benessere » Crisi epilettiche: in arrivo un mini-stimolatore che le allevia

Crisi epilettiche: in arrivo un mini-stimolatore che le allevia

Quando si soffre di epilessia, il mondo non è più lo stesso. Ogni momento, ogni imprevisto può nascondere un attacco … che è un disagio enorme sia per chi lo vive sia per chi corre in soccorso. Non tutti sanno come agire in caso di epilessia, infatti, e coloro che la vivono sulla pelle hanno costantemente paura.

E’ una vita fatta di controlli, di farmaci, di ansie e di speranza nella bontà e nella competenza di chi può trovarsi a soccorrere. Ma la ricerca non si è mai fermata e un aiuto potrebbe venire dallo studio condotto alla Rutgers University del New Jersey (USA): uno stimolatore elettrico capace di autoregolarsi. Lo scopo dei ricercatori era quello di trovare un rimedio per le cosiddette “assenze”, l’interruzione della coscienza che fa crollare il soggetto per pochi secondi o qualche minuto.

I primi test sono stati condotti sui topolini da laboratorio e si è visto che con una stimolazione elettrica regolabile si potevano ridurre l’entità delle crisi. Nei loro cervelli sono stati impiantati gli elettrodi di un dispositivo nuovo, che individua i picchi e le onde cerebrali e subito dopo invia delle stimolazioni elettriche che contrastano questa attività neuronale. La crisi epilettica si riduceva così di più della metà e il soggetto poteva controllarla. L’idea sarebbe quella di progettare un dispositivo molto piccolo che si possa impiantare sotto lo scalpo dei pazienti e da lì regolare gli impulsi al cervello.

admin

x

Guarda anche

Un “codice” sulle pillole per gestire il farmaco

Sapete che cos’è un QR CODE… o “codice QR”? E’ quel qudratino che trovate ormai ...

Condividi con un amico