Home » Benessere » Evviva la piscina, ma senza esagerare: i pericoli del cloro

Evviva la piscina, ma senza esagerare: i pericoli del cloro

Vi piace la piscina? Vivete in una metropoli lontana dal mare e non avete scelta? Fate pure il bagno, ma tenete conto di alcuni consigli … non sempre il cloro, che mantiene pulita l’acqua delle piscine, fa bene alla nostra salute.

L’università francese della Sorbona lancia l’allarme invitando a non esagerare. Piscina sì, ma con moderazione perché una esposizione eccessiva e continua al cloro può danneggiare non solo i capelli (che giustamente proteggiamo con una cuffietta) ma anche la pelle.
Il cloro è una sostanza che a lungo andare diventa molto irritante. Per chi ha pelle secca, o molto delicata (come anziani e bambini) è davvero pericoloso. Una sua eccessiva concentrazione può far sviluppare dermatiti, irritazioni e infezioni non banali … oltre a macchiare alcuni tipi di pelle. Inoltre, come già si sa, il cloro decolora il capello e lo indebolisce. Quindi evitate di andare in piscina tutti i giorni e dopo il bagno, comunque, sciacquatevi con acqua dolce, in modo da asportare i residui di cloro e proteggetevi con creme idratanti e anti irritanti.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico