Home » Benessere » Scuola: prepararsi al rientro con i consigli del pediatra

Scuola: prepararsi al rientro con i consigli del pediatra

Pronti per il rientro a scuola? I bambini forse sì, i genitori un po’ meno. Eppure basta qualche regoletta ben seguita per poter rendere questo momento meno pesante, sia per voi che per i vostri figli. Il rientro a scuola è un cambiamento che può rendere i piccoli nervosi e stanchi per diversi giorni, per questo occorre affrontarlo al meglio.

Per prima cosa, dicono gli esperti, fate in modo che i bambini ritrovino il ritmo della giornata scolastica, anche mentre sono in vacanza. Alzarsi presto, coricarsi presto, avere un impegno ben preciso nelle prime ore del mattino … farà in modo che il loro corpo si riabitui alla routine e anche voi genitori avrete uno schema che vi aiuterà a rientrare nei giusti ritmi. La colazione in preparazione della scuola deve essere molto più ricca del solito, perchè deve sostenere il bambino fino a mezzogiorno. Parlando con i vostri figli della nuova classe, assicuratevi che scelgano un posto adatto a loro: i bambini alti, se messi ai primi banchi, tendono a deformarsi la colonna vertebrale stirando il collo sempre indietro. I bimbi con problemi alla vista o con problemi di attenzione devono invece stare al primo banco per evitare di distrarsi. Quanto allo zaino, adottate se possibile quelli con le ruote, per evitare che il peso affatichi o deformi la schiena del piccolo e, se potete, una volta definito il calendario fategli portare solo i libri necessari.

admin

x

Guarda anche

Si testa anche in Italia la prima cura contro la SMA

Si farà in Italia la sperimentazione della prima terapia al mondo per il trattamento dei ...

Condividi con un amico