Home » Benessere » Abbassare il colesterolo con "oli alternativi"

Abbassare il colesterolo con "oli alternativi"

Evitare il colesterolo oggi si può, con moltissime idee, con molte diete di diverso tipo ma anche sapendo usare l’olio giusto nel modo giusto. L’olio d’oliva di per sé non fa male, ma solo se alternato con altri tipi di olio e mai usato in eccesso.

Un’idea potrebbe essere quella di alternarlo con l’olio di sesamo e con l’olio derivato dalla crusca di riso. Entrambi a basso contenuto di grassi saturi, secondo certi studi condotti in Giappone pare abbiano un effetto molto benefico sul colesterolo nel sangue. E riducendo il colesterolo si mantiene sano il cuore. Lo studio è stato effettuato su 300 ambosessi di mezza età, tutti con pressione alta, divisi in tre gruppi diversi e invitati a “curarsi” con normali farmaci, con l’olio di sesamo e di crusca oppure con la combinazione di tutti e due i metodi.
Si è visto che già chi usava solo gli oli aveva una drastica diminuzione del colesterolo nel sangue, ma chi alternava gli oli con le medicine vedeva abbassarsi il livello di ben 36 punti! Una buona ragione per provare nuove idee culinarie e per tenersi in forma allo stesso tempo!

admin

x

Guarda anche

Sindrome della “morte improvvisa”: forse scoperta la causa

Davide Astori non ha fatto in tempo. C’è sempre qualcuno che se ne va poco ...

Condividi con un amico