Home » Benessere » Malattie che gli uomini spesso trascurano

Malattie che gli uomini spesso trascurano

La ritrosia dei signori uomini a farsi visitare è dovuta a molti fattori. La loro naturale superficialità, l’eccesso di preoccupazioni lavorative e familiari e la paura. Sì, la paura, perchè sono gli uomini (più delle donne) a temere aghi, trapani e medicine e quindi rimandano i controlli anche di anni.

Ma ci sono alcuni segnali d’allarme che dovrebbero essere considerati troppo importanti per prenderli alla leggera, in quanto potrebbero nascondere malattie davvero serie: prima fra tutti, la difficoltà ad articolare parole, cioè proprio l’impossibilità a pronunciarle anche se in mente sono ben chiare. Si tratta al 90% di un ictus in arrivo. Lo stesso dicasi per l’affanno … niente di strano se vi viene dopo una corsa o una lunga passeggiata, ma se lo avete anche dopo aver salito 4 scalini è un segnale che qualcosa nel cuore non va.

Trovare tracce di sangue nelle feci o nell’urina, o soffrire di improvvise disfunzioni erettili possono essere avvisaglie che il corpo manda quando sono in agguato malattie come il tumore al colon e alla prostata. Stanchezza continua e malumore, o sbalzi di umore, possono essere un allarme depressione oppure un problema di circolazione che fa rallentare il lavoro del cuore e del cervello. Attenti anche ai nei che cambiano forma, alle lentiggini e alla pelle giallastra (soprattutto in chi fuma) che possono avvertirvi di problemi tumorali alla pelle o di malattie al fegato.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché la dieta previene il cancro

Fare la dieta? Sì, non è solo una questione di estetica o di fissazione femminile, ...

Condividi con un amico