Home » Benessere » Curare le piante per curare il cancro. Arriva la "giardinoterapia"

Curare le piante per curare il cancro. Arriva la "giardinoterapia"

Il potere delle piante può avere benefici anche su malattie gravi come il cancro? Non si può ancora dire, ma alcuni ospedali (anche italiani) stanno adottando sempre più la cosiddetta “giardinoterapia” nei reparti oncologici allo scopo di portare sollievo al dolore e alla psiche dei malati … ma non solo.

Passeggiare nel verde, stare sdraiati sotto un albero a leggere o a riposare, ma anche occuparsi dei fiori e delle piante facendo giardinaggio … si è visto che rilassa moltissimo e rende positivi e sereni. Inoltre, il lavoro della terra, il doversi prendere cura di un essere vivente (la pianta) che dipende dalle nostre attenzioni, fa in modo che ci si distragga dal pensiero della malattia e dunque la si viva in modo meno negativo.

La meditazione, il lavoro e il colore di cui i giardini ci circondano liberano nel nostro organizmo gli ormoni del buonumore e ci rendono meno preoccupati e in un certo senso più carichi di energia. In Italia, un ospedale che sta già mettendo in pratica questa terapia originale è il Niguarda di Milano. Presso il loro reparto di oncologia, infatti, è previsto un periodo di cure all’aria aperta, con giardini da curare o esercizi da fare nei parchi. E, oltre ad alleviare il dolore, pare che questo giovi moltissimo alla salute e alla forza in generale di questi malati.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché la dieta previene il cancro

Fare la dieta? Sì, non è solo una questione di estetica o di fissazione femminile, ...

Condividi con un amico