Home » Benessere » Bambini bravi a scuola? Sono quelli che dormono di più

Bambini bravi a scuola? Sono quelli che dormono di più

Il sonno fa bene, ad adulti e bambini, ma soprattutto ai bambini. Il loro corpo è in continua trasformazione e spende moltissime energie, dunque il riposo è importante per ricarsi. Di questi tempi, i bambini sempre più stimolati dall’ambiente esterno rinunciano spesso al riposino pomeridiano, per cui è importante che almeno la notte dormano bene.

Nove o dieci ore, questo il tempo consigliato dai pediatri per un sonno come si deve. Ma non tutti i bimbi dormono tanto… spesso “trascinati” nella vita sociale dei genitori oppure desiderosi di restare alzati fino a tardi per vedere un cartone. Ma uno studio condotto dalla McGill University su 33 bambini (età 7-11 anni) ha evidenziato che la mancanza di sonno è anche causa di distrazione a scuola.

I bambini invitati a dormire nove ore per notte, durante l’esperimento, registravano un sensibile miglioramento scolastico. Il buon sonno, infatti, li rendeva riposati e attenti mentre quelli che avevano perso ore di sonno, durante la giornata, erano svogliati, capricciosi e nervosi. E naturalmente ne andava di mezzo l’attenzione e la voglia di lavorare sui banchi.

admin

x

Guarda anche

Si testa anche in Italia la prima cura contro la SMA

Si farà in Italia la sperimentazione della prima terapia al mondo per il trattamento dei ...

Condividi con un amico