Home » Benessere » Il supereroe sordo che fa sentire speciali i bambini non udenti

Il supereroe sordo che fa sentire speciali i bambini non udenti

Cosa fai se sei una mamma con un bambino piccolo già affetto da sordità e che rifiuta di farsi curare? Forse, una mamma italiana avrebbe inventato lei una soluzione, data la proverbiale “arte di arrangiarsi” del nostro popolo… ma una mamma americana ha mezzi più potenti!

E infatti proprio una mamma americana con questo problema ha chiamato la Marvell (la casa editrice di fumetti) e ha chiesto aiuto a loro. In pochi giorni è nato BLUE EAR, il supererore senza macchia, senza paura e con l’apparecchio acustico all’orecchio! Proprio così, un supereroe su misura per i bimbi con problemi di udito che -afferma l’esperto sottor Pasquale Marsella- nel 25% dei casi presentano il problema a livello globale, su entrambe le orecchie e con poche speranze di recupero.

La sordità infantile, infatti, è un deficit serio che spesso si può soltanto alleviare. La diagnosi è lunga, difficile e a volte porta a un vero e proprio intervento chirurgico per l’impianto di apparecchi acustici permanenti. Una condizione di diversità difficile da accettare e dunque ben venga questo nuovo eroe che, grazie al suo “super apparecchio acustico” riesce a sentire una formica che cammina in Cina! La terapia della fantasia funziona, e se funziona bene, la Marvell dovrà attrezzarsi per ideare nuovi supereroi diversamente abili per sempre.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico