Home » Benessere » Cibo e sport, ecco come bilanciarlo

Cibo e sport, ecco come bilanciarlo

Che siate sportivi o meno, l’alimentazione conta. E bisogna saperla assumere bene, sia prima che dopo l’esercizio fisico. Una buona alimentazione infatti può dare l’energia giusta per affrontare la fatica ma se si esagera potrebbe annullare tutto il lavoro svolto.

Il modo migliore per nutrirsi quando si fa sport è mangiare molto e bene almeno un paio d’ore prima di andare a fare esercizio. Bisogna tenersi in forze e sostenere l’allenamento, quindi pane, formaggio, marmellata, frutta, latte (se è di mattina) oppure pasta, carne e insalata (se dopo pranzo) fanno al caso vostro.
Subito dopo l’allenamento, la stanchezza ci invita a mangiare nuovamente e molto, per “rinfrancarci”, ma questo è un errore. L’alimentazione da post-allenamento deve essere poca e leggera, un classico “tappabuchi” in poche parole: frutta, verdura, qualche cracker integrale e nulla più. Molti liquidi, invece, per sostenere la perdita dovuta al sudore.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico