Home » Benessere » Vaccini anti-influenzali: la campagna parte da Milano

Vaccini anti-influenzali: la campagna parte da Milano

E’ Milano a dare il via, e a cominciare la campagna di vaccinazione anti-influenzale del 2012. Lo fa con coraggio, dopo le tante polemiche e gli allarmi più o meno gravi di cui si è tanto discusso. La ASL del capoluogo lombardo ha già distribuito le linee guida su come comportarsi.

Per vaccinarsi, bisognerà presentare la tessera sanitaria oppure il codice fiscale, prendere o meno un appuntamento telefonico in base alle usanze dei vari ambulatori. Dal 5 novembre le vaccinazioni si potranno effettuare prima presso i medici di famiglia, e soltanto dopo una settimana (dal 12) partiranno anche presso gli ambulatori e le strutture. La vaccinazione in Lombardia dovrebbe terminare entro il 6 dicembre.
Si ricorda- e ciò vale per tutti -che si devono vaccinare i soggetti a rischio come bambini piccoli, anziani, persone malate. Purtroppo a causa dei sequestri sono venute a mancare oltre 200.000 dosi ma la regione lombarda le ha sostituite, per il momento, con 92.000 del tutto nuove.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico