Home » Benessere » Terapia della bambola. A Catania, via ai corsi per imparare questo nuovo metodo curativo

Terapia della bambola. A Catania, via ai corsi per imparare questo nuovo metodo curativo

Un metodo svedese che utilizza una bambolina come unico mezzo di terapia sta facendo registrare importanti successi, soprattutto nel campo della cura degli anziani o delle persone con gravi problemi comportamentali ed emotivi. Si tratta di una terapia psicologica che aiuta però a ritrovare il benessere anche fisico.

L’utilizzo di una bambola come terapia nelle persone che soffrono di Alzheimer, di autismo o di altri traumi del comportamento -anche più lievi- è fondamentale perchè implica una serie di condizioni utilissime per stimolare aree del cervello che altrimenti resterebbero “morte”: accettare l’oggetto nuovo, imparare ad accudirlo, cercarlo se lo si perde, imparare ad amarlo e ad esprimere questo amore con dei gesti fisici, giocarci, ecc.

Ad Acireale, in provincia di Catania, partiranno presto dei corsi per formare nuovi terapisti in grado di usare questo metodo curativo. Verranno organizzati presso l’ente IPAB di via Lorenzo Maddem n.8 e saranno tenuti dallo psicoterapeuta Ivo Cilesi. E’ possibile iscriversi contattando il numero di cellulare 320 5340650 o inviando richiesta via e-mail a: identitacooperativasociale@yahoo.it.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico