Home » Benessere » Dal Veneto arriva una nuova figura: lo psicologo di famiglia

Dal Veneto arriva una nuova figura: lo psicologo di famiglia

E se oltre al medico di famiglia nascesse anche la figura dello psicologo di famiglia? Fantasia? Non tanto, dato che in Veneto è già in atto una sperimentazione a questo proposito. Precisamente è iniziato in provincia di Padova e promette risultati nel breve tempo.

L’idea è quella di affiancare a ogni medico di base uno psicologo o psicoterapeuta che possa coadiuvare il medico nelle diagnosi e nel lavoro di cura. Ciò perchè la maggior parte dei disturbi lamentati dalla gente, in questo periodo di crisi, sono problemi fisici derivanti da più profondi problemi mentali. E’ la paura che crea ansia e l’ansia che crea danni come insonnia, mancanza di appetito, dolori cronici ecc.

Lo scopo è anche quello di dimezzare le spese farmaceutiche, in quanto oggi molta gente cura con tante medicine disturbi che potrebbero non esistere nemmeno se si trovasse la causa emotiva del tutto. Insomma, una terapia anti-infiammatoria per una dermatite nervosa potrebbe essere evitata se si calma l’ansia che la provoca. Un esperimento, quello dello psicologo di base, che potrebbe diffondersi se va avanti l’idea degli ambulatori aperti 24 ore u 24.

admin

x

Guarda anche

Parkinson: un metodo per alleviare i sintomi

Il Parkinson lo abbiamo conosciuto tutti, in mondovisione, nella sofferenza di Papa Giovanni Paolo II ...

Condividi con un amico