Home » Benessere » "Città per Camminare": sconfiggere le malattie con una passeggiata

"Città per Camminare": sconfiggere le malattie con una passeggiata

Lo sapevate che esiste una medicina in grado di prevenire l’80% delle malattie croniche? Non si compra in farmacia e non ha nulla a che fare con l’omeopatia, ma con le vostre scarpe. Per star bene, infatti, dovete solo CAMMINARE. Lo dice la medicina da sempre e lo conferma il CONI che ha dato il via al progetto “Città per Camminare”.

Per colpa dei lavori sedentari, della troppa TV e della crisi (che toglie clienti alle palestre) molti italiani conducono una vita sedentaria e assolutamente non sana. Mentre invece basterebbero 5.000 passi al giorno (ovvero una camminata di circa 3 chilometri) per mantenersi in piena salute anche senza tapis roulant e cyclette da 90 euro mensili di abbonamento.

Il progetto “Città per Camminare” prevede circa 32 percorsi -urbani, campestri, turistici, naturalistici- da condurre in diversi luoghi interessanti d’Italia. Sono 47 le città coinvolte e almeno 500.000 persone, dal 2009 (anno dell’ideazione) ad oggi lo hanno portato avanti. Muovendosi con una semplice passeggiata si tiene in forma la circolazione, il cuore, si placa il bisogno di fumare e si allontana il rischio diabete così come il rischio di ictus.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico