Home » Benessere » Qualche consiglio per … alzarsi dalla poltrona!

Qualche consiglio per … alzarsi dalla poltrona!

La vita sedentaria è bella, piacevole, comoda. Perchè abbandonarla per andare a sudare in palestra, per giunta a pagamento? E’ questo il principale problema di molti italiani: la pigrizia da palestra. Una pigrizia che si presenta in due forme.

La prima: mi stanca anche solo l’idea di iniziare. La seconda: per oggi salto, ma domani ci torno. A volte il problema è proprio iniziare, impegnarsi con un abbonamento, una serie di fatiche fisiche, la convinzione di far tutto e bene … con qualsiasi tempo e condizione fisica. L’altro problema è la pausa che arriva sempre, dopo che abbiamo iniziato pieni di buona volontà. Basta quel giorno, quell’unica volta in cui ci concediamo una breve vacanza … e addio palestra. Non ci si torna più.
Per vincere questa pigrizia occorre ricordare alcune cose: il movimento fa bene al corpo, mantiene in forma, elastici e scattanti; fa bene anche alla mente, in quanto libera endorfine che oltre a farci sentire sempre di buon umore ci aiutano a tollerare meglio il dolore … dunque anche le fatiche del lavoro quotidiano. Se ci viene da mollare all’inizio, cerchiamo di pensare al risultato che vogliamo ottenere e teniamo duro. La “pigrizia da palestra” di solito sciama dopo i primi due mesi e il percorso continuerà senza altri ostacoli verso il benessere assoluto.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico