Home » Benessere » Se lui tradisce, gli manca qualcosa nel cervello: la ossitocina

Se lui tradisce, gli manca qualcosa nel cervello: la ossitocina

Uno sguardo di troppo e inizia la crisi. Quante donne vivono sulle spine perchè il loro uomo non resiste alle tentazioni, nemmeno visive, e punta subito altre femmine andando immediatamente nel pallone? L’uomo è “traditore”, si sa, ma quello che non si sapeva è che forse non è tutta colpa sua.

Secondo l’Università di Bonn, in Germania, sarebbe un problema genetico. Ovvero, alcuni uomini tradiscono e altri non lo fanno in base alla presenza o meno di un certo ormone nel loro corpo. L’ormone si chiama ossitocina, viene prodotto dal cervello e spinge la persona a calmare un desiderio, a placare la ricerca di una soddisfazione nuova … come, appunto, una nuova compagna.

Niente problemi di carattere o di educazione, quindi, e non c’entra nemmeno l’amore. Quando questo ormone viene prodotto in piccole quantità, l’uomo sente di aver bisogno di qualcosa e va in cerca di nuove donne. Se l’ormone invece viene prodotto in grandi quantità, il vostro compagno sarà fedele, interessato unicamente a voi e soddisfatto della relazione. Bisognerà quindi perdonare i traditori e sottoporli a una terapia a base di ossitocina per il resto della vita?

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico