Home » Benessere » Cadute: insidie per la vita degli anziani

Cadute: insidie per la vita degli anziani

Cadere a terra è la cosa più banale del mondo. Si inciampa, si cade, ci si rialza. I bambini lo fanno in continuazione, i giovani anche, mentre praticano sport. Ma per gli anziani, una caduta può essere una minaccia seria… anche per la vita.

Il 10% dei ricoveri in Pronto Soccorso è dovuto a cadute e sono 400 milioni di euro che ogni anno vengono spesi per curare le conseguenze delle fratture nelle persone di una certa età. Una caduta, in un anziano, anche quando è banale causa fratture e le fratture non guariscono facilmente in uno scheletro vecchio. Come se non bastasse, la caduta genera nell’anziano paura, incertezza, ansia, depressione. Si rende conto della propria debolezza, capisce che non è più autonomo e si lascia andare. Non sono rari i casi di anziani che, a seguito di una caduta con frattura, non si sono più alzati dal letto e si sono lasciati morire di malinconia. Ma le cadute sono anche un rischio per le persone non troppo anziane … la maggior parte degli incidenti domestici avviene a seguito di cadute: scivolando sul bagnato, cadendo dalle scale, o perdendo l’equilibrio in bagno.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico