Home » Benessere » L'importanza della digestione

L'importanza della digestione

Tutto dipende dalla digestione. Proprio così, è questo il primo segreto di una buona dieta… non tanto quello che mangiate e in quali quantità lo mangiate ma come lo digerite. La digestione è il processo più importante per lo smaltimento dei grassi in eccesso e varia da individuo a individuo.

Normalmente, questo processo inizia 20 minuti dopo il pasto e dura circa 2 ore durante il quale lo stomaco e l’intestino richiamano a sé molto sangue (ecco perchè la sonnolenza, ed ecco perchè non si deve mai fare il bagno dopo pranzo). Lo stomaco contiene acidi molto potenti, capaci di sciogliere anche una moneta, ma non funzionano bene se il cibo non è accuratamente triturato, quindi la masticazione è molto importante. Quando lo stomaco è vuoto, gli acidi e le mucose interagiscono con l’aria e causano quel tipico “brontolio” che a noi ricorda subito la sensazione di fame.
A favorire la digestione sono anche i milioni di microrganismi che risiedono nel nostro intestino, e che sono in totale dieci volte più numerosi del numero delle cellule del corpo.
La digestione varia da persona a persona perchè regolata dalle caratteristiche di ogni individuo e anche dalle condisioni ambientali. Digerire al freddo è molto più difficile che farlo in condizioni climatiche favorevoli o molto calde.

admin

x

Guarda anche

Bambini che dormono male invecchiano prima

Il sonno dei bambini è legato alla longevità. A sostenerlo è uno studio condotto da ...

Condividi con un amico