Home » Benessere » ADMO, un panettone per la vita. Oggi e domani in tutta Italia

ADMO, un panettone per la vita. Oggi e domani in tutta Italia

E’ una donazione difficile da fare, che mette paura a molti. Ma è talmente importante che, se ci si riflettesse su un attimo, la si farebbe ad occhi chiusi. Donare il midollo osseo salva vite umane … e non tanto per dire, sul serio. Leucemie e anemie mediterranee sono solo alcune delle malattie che possono essere curate con questo gesto.

Per donare il midollo bisogna fare un esame preventivo, quindi iscriversi al registro dei donatori e si verrà chiamati solo ogni tanto, ovvero quando le nostre caratteristiche saranno compatibili con quelle di un malato. Potrebbero passare mesi o anni, prima di donare, e quando lo si fa si rimane in ospedale per 3 giorni, una breve anestesia totale ed è fatta. Ma per molti è proprio questo l’ostacolo: il ricovero, l’anestesia totale, la paura.

Proprio per vincere queste paure e dare il più informazioni possibile, l’ADMO organizza per oggi e domani in moltissime piazze italiane (l’elenco lo trovate su www.admo.it ) l’iniziativa “Il dono che ti dona – Un panettone per la vita”. Acquistando un panettone si riceveranno in cambio informazioni e spiegazioni e la possibilità di registrarsi come donatori. Si cerca di coinvolgere soprattutto i giovani, imitando il successo della giornata precedente, in settembre, quando in appena 24 ore sono stati 3.026 i nuovi iscritti al Registro Nazionale dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR).

admin

x

Guarda anche

Trapianto tra soggetti incompatibili? Ora si può

Il pericolo maggiore, in un trapianto di qualsiasi tipo, è il rigetto. Può avvenire più ...

Condividi con un amico