Home » Benessere » Le "curve" delle donne come la droga: stimolano il bisogno di ricompensa

Le "curve" delle donne come la droga: stimolano il bisogno di ricompensa

Se il marito si volta a guardare una bella maggiorata che cammina per strada, non siate gelose ma attivatevi per fargli un bel regalo, un pranzetto coi fiocchi o le coccole a letto. Infatti non vi sta tradendo ma sta solo cedendo al bisogno di “ricompensa” inviato dal suo cervello.

Questo è almeno il risultato che giurano di aver ottenuto alcuni ricercatori americani, dopo aver osservato il comportamento di un gruppo di maschi adulti (età media 25 anni) sottoposti a un piacevole test sulle … curve! Gli uomini, infatti, dovevano guardare delle foto di donne con varia corporatura e poi osservare le stesse donne dopo che queste avevano subito un intervento estetico che redistribuiva il grasso su fianchi e fondoschiena. Si è visto che … tra la prima e la seconda visione … cambiava la stimolazione del cervello, il quale, proprio nell’ammirare le donne più in carne, inviava ai soggetti lo stimolo della “ricerca della ricompensa”. Lo stesso che si attiva nelle dipendenze da alcol e droga. Questa scoperta potrebbe migliorare gli studi sull’influenza del materiale porno sul comportamento dell’uomo e anche invitare a trovare una soluzione a tanti casi di potenziale tradimento.

admin

x

Guarda anche

Cucina vegana? A volte è più grassa dell’onnivora

Siamo sicuri che vegano uguale salute? Non tanto. Prima di tutto perché togliendo alcune proteine ...

Condividi con un amico