Home » Benessere » Censis: gli italiani si fidano ancora dei medici

Censis: gli italiani si fidano ancora dei medici

Il rapporto annuale del Censis sulla situazione sociale del Paese punta sui medici, sulla sanità e su come viene percepita e accettata dalla popolazione italiana in questo 2012 che si sta per concludere. A sorpresa, nonostante i molti casi di malasanità denunciati, il lavoro dei medici viene ancora apprezzato e sostenuto dalla gente.

Sono oltre 724.000 le persone impiegate nel campo sanitario in Italia, di cui 237.000 medici, 334.000 infermieri, quasi 50.000 paramedici e riabilitatori e altre unità, più tecniche o dedite all’ispezione.
I giudizi sul lavoro di queste persone sono positivi nel 75% dei casi tra gli intervistati e i commenti specificano parole come “competenza, gentilezza, responsabilità”.

Circa il 50% delle persone che dichiara di possedere una connessione a Internet ha inoltre sperimentato la telemedicina, consultando medici o siti di medicina sul web. Anche in questo caso i giudizi sono positivi, le esperienze vengono giudicate ottime e il consulto fruttuoso. Dunque, in linea di massima, l’italiano medio si fida ancora del proprio medico e tende a non dar troppo peso alle cattive notizie che si sentono spesso in TV.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico