Home » Benessere » La "consapevolezza" e l'esercizio aiutano l'intestino

La "consapevolezza" e l'esercizio aiutano l'intestino

L’intestino irritabile è un disturbo che si sta diffondendo sempre più. Cause le tante allergie in circolazione e lo stress, in aumento pure quello, sono in tanti a soffrire di coliche, bruciori e impossibilità di digerire alcuni alimenti. Per loro un aiuto potrebbe venire dall’esercizio fisico.

Non solo fisico, però. Sono gli esercizi di educazione mente-corpo quelli veramente efficaci, in questo ambito. Anzi, avrebbero la stessa efficacia dei farmaci ma con molti meno effetti collaterali. Uno studio dell’Università di Los Angeles approfondisce la questione sviluppando un programma di educazione di gruppo in cui i pazienti (una volta a settimana per 2 ore) hanno seguito la terapia mente-corpo per la durata di un paio di mesi. Oltre a praticare esercizio fisico leggero si poteva parlare dei vari disturbi, approfondendo la relazione tra cervello e altre parti del corpo. Alla fine dell’esperimento, i pazienti dichiaravano di sentirsi meglio e in effetti la gravita’ dei sintomi era scesa da 10 a 7.
Un risultato enorme, se si pensa che il gruppo di paragone che si curava con terapie tradizionali e farmaci aveva ridotto i sintomi da 13 a 11 soltanto, nello stesso periodo.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico