Home » Benessere » La pelle più bella con i metodi di tanti anni fa

La pelle più bella con i metodi di tanti anni fa

Per avere una pelle sempre giovane ed elastica, liscia e lucente, non badiamo a spese: creme, pomate, lozioni, massaggi … eppure basterebbe così poco e a pochissimo prezzo. I metodi di una volta, quelli delle “nonne” funzionano benissimo e non costano nulla. Basterebbe soltanto metterli alla prova.

Bere molta acqua aiuta a mantenere la pelle idratata e consumare molto pesce (omega 3 naturale) completa il lavoro, liberandola dalla secchezza che la fa sbriciolare facilmente. Consumare olio di oliva o spalmarlo con impacchi sul corpo aiuta la pelle a nutrirsi con sostanze importanti come acidi grassi (linoleico e linolenico), vitamine (K, A, E, D) e composti fenolici. Il rimedio classico è olio d’oliva mescolato a un tuorlo, il cui impacco deve stare in posa 10 minuti.
Poi c’è il limone che aiuta l’esfoliazione, gli impacchi di miele che rendono la pelle più morbida e liscia mentre l’avena ha il potere di calmare pruriti e infiammazioni. Infine il latte dentro cui si bagnavano regine e principesse, ha il potere lenitivo di calmare bruciori da sole e da punture di insetti.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico