Home » Benessere » La mancanza di melatonina causerebbe forti crisi di Sindrome Pre Mestruale

La mancanza di melatonina causerebbe forti crisi di Sindrome Pre Mestruale

Un disturbo che parte dall’alterazione ormonale ma intacca molti aspetti della vita di una donna. La sindrome premestruale, ovvero quello sbalzo umorale che va dal depresso all’aggressivo nei giorni che precedono la comparsa del ciclo, rende la quotidianità di tante persone un dramma.

In alcuni casi, quando i sintomi sono più violenti, si sono anche verificati crimini sanguinosi. In tali casi particolari potrebbe avere colpa una alterazione della secrezione della melatonina particolarmente marcata in negativo. Premesso che la melatonina sarebbe alla base dell’effetto in sé, lo studio del Douglas Mental Health University Institute ha mostrato che essa potrebbe avere un ruolo molto significativo nelle donne che soffrono di disordine disforico pre-mestruale (Pmdd). I sintomi -che già sono pesanti da soli- si aggiungono anche all’insonnia, che rende queste donne più nervose di altre nello stesso periodo del mese. Dallo studio risulta che le donne con Pmdd mostravano una secrezione di melatonia significativamente inferiore durante le ore notturne e potrebbe essere legato a questo anche l’insorgere di tutti gli altri disturbi legati all’attesa del ciclo mestruale.

admin

x

Guarda anche

Bambini che dormono male invecchiano prima

Il sonno dei bambini è legato alla longevità. A sostenerlo è uno studio condotto da ...

Condividi con un amico