Home » Benessere » Smettere di fumare allunga la vita …. ma la passione?

Smettere di fumare allunga la vita …. ma la passione?

Il fumo fa male e smettere è sempre un aiuto importante per la salute. Allunga la vita, nel vero senso della parola. Ogni sigaretta di meno è un’ora di vita in più guadagnata. Lo scambio vale, eccome! Ma che succede se questo sacrificio sano e giusto spegne all’improvviso la passione?

A quanto pare succede, soprattutto negli uomini. Il caso di un signore che ha scritto la propria esperienza su un blog, parlando dei suoi progressi da fumatore accanito (“fumavo 10 o 15 sigarette al giorno”) a ex fumatore e sentendosi orgoglioso della propria vittoria, ma con un cruccio. La vita sessuale si era inesorabilmente spenta! Niente resistenza, nè piacere, nè desiderio. A questo punto, lo scambio vale ancora?

Secondo gli esperti sì, e basta solo un po’ di pazienza perché tutto torni come prima. La nicotina, infatti, stimola alcune zone del cervello che favoriscono il piacere e rinunciare a questa spinta in più causa un effetto anche psicologico, una sorta di perdita della sicurezza. Occorre dare tempo alla propria scelta e aspettare che la mente torni in equilibrio col corpo e con la salute ritrovata, per ritrovare anche la preziosa spinta sessuale.

admin

x

Guarda anche

Ecco come “allenare” il cervello

Noi italiani non siamo un popolo di sportivi. O meglio, lo siamo finché “sportivo” vuol ...

Condividi con un amico