Home » Benessere » Mente e corpo: ecco come il "bullismo" condiziona la vita per sempre

Mente e corpo: ecco come il "bullismo" condiziona la vita per sempre

Una ricerca franco-canadese condotta presso il Centre for Studies on Human Stress (Cshs) all’ospedale Louis-H. Lafontaine, in collaborazione con l’Università di Montreal ha dimostrato come e quanto il fenomeno del “bullismo” condizioni la vita di chi lo subisce per sempre.

Era una cosa già evidente a tutti, ma i ricercatori canadesi hanno voluto studiarne il processo fisico che porta a questo “marchio” indelebile per tutta la vita. Analizzando una trentina di coppie di gemelli identici (stesso DNA) ma coinvolti in situazioni diverse nel corso della vita… come ad esempio classi separate, amicizie diverse … si è visto cosa causava il cambiamento totale nel gemello che, contrariamente al fratello, subiva atti di prepotenza a scuola.
Entra in gioco il gene Sert, ovvero quel gene permette la trasmissione della Serotonina, la “molecola del buon umore” e che, nel bambino vittima del bullismo, manifesta delle modifiche di base. Avendo cambiato le proprie funzioni basilari, il gene comincia a funzionare male e a regolare male la trasmissione di Serotonina, come se l’esperienza negativa si imprimesse radicalmente nel DNA e ne entrasse a far parte in modo totale. E una volta avvenuto questo è difficile, se non impossibile, riportare tutto come prima, per cui il bullismo va sempre prevenuto.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico