Home » Benessere » Sclerosi Multipla: forse una soluzione alla perdita della vista

Sclerosi Multipla: forse una soluzione alla perdita della vista

Uno dei tanti aspetti drammatici della Sclerosi Multipla (e di tutte le malattie cosiddette “demielinizzanti”) è la progressiva perdita della vista. Un dramma nel dramma che forse con le nuove ricerche si può cominciare almeno a capire e dunque a tentare di curare.

La perdita della vista, causata da danni alla retina, potrebbe avere origini infiammatorie e coinvolgere il sistema immunitario anche se lo studio di malattie simili rivela che non è sempre così e dunque le cause vanno ricercate altrove. Uno studio americano condotto a Miami dai ricercatori del dottor Sanjoy Bhattacharya ha preso in esame il ruolo di una proteina modificata e il suo modo di agire nei soggetti affetti da Sclerosi Multipla o da malattie simili.

Tale proteina specifica si presenta alterata per natura nei pazienti malati di Sclerosi Multipla e di altre malattie demielinizzanti. Gli esperimenti sui topi hanno dimostrato che modificando la proteina tramite deaminazione la funzione visiva nei topi malati cominciava a migliorare. Dunque sarebbe questa la causa della perdita della vista in questo ramo specifico di malattie e gli studi ulteriori, se portati avanti anche su esseri umani, potranno confermare questa intuizione degli scienziati americani che stanno portando avanti il progetto senza fermarsi.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico