Home » Benessere » Il cervello usa il 20% dell'energia del corpo. E se è più grosso …

Il cervello usa il 20% dell'energia del corpo. E se è più grosso …

Un tempo gli uomini si vantavano di aver un cervello più grande, rispetto a quello delle donne, e dunque di essere più intelligenti. Svelato il fatto che ciò non è vero e che le dimensioni non indicano per forza maggiore attività neuronale, i “cervelli grossi” hanno anche un altro limite. Si stancano prima!

L’Universita’ di Uppsala in Svezia lo ha provato con una ricerca specifica sulle dimensioni del cervello tra varie specie, e si è visto che queste sono frutto di una selezione delle capacità cognitive. Lo studio svedese in modo particolare ha analizzato le funzioni cerebrali di un pesce (la Poecilia Reticulata) e ha notato come gli elementi ottenuti possono ritrovarsi benissimo anche nella correlazione tra cervello e corpo umano.

Un cervello di dimensioni maggiori gestisce un carico più pesante e soprattutto un’attività più “ampliata” e dunque ha bisogno di più energie per sostenersi. Per reggere il lavoro di questo piccolo 2% di massa dentro il corpo, le energie utilizzate sono il 20% del totale. Dunque chi può vantare di avere un cervello più grosso è anche più soggetto a stanchezza, a mal di testa e possibilmente a rallentamenti in corso d’opera su qualsiasi compito fa, perchè ha più bisogno di riposare.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico