Home » Benessere » Cosa "non" fare per dimagrire bene

Cosa "non" fare per dimagrire bene

Fare la dieta è difficile. Portarla avanti, mantenerla, equilibrarla sono tutti sacrifici che solo i più determinati riescono a compiere. Eppure non ci vuole una grande volontà per farcela, basta fare in modo che alcuni “ostacoli” non si mettano in mezzo. Ecco quali.

Le diete troppo severe o poco gustose, tanto per cominciare. La dieta deve saziare quanto basta e deve soddisfare un minimo di gusto, altrimenti sarà ancora più impossibile seguirla. Deve insomma lasciarci felici di aver mangiato ma allo stesso tempo leggeri.
In secondo luogo, la dieta non deve essere mai improvvisata. Fatela con l’aiuto di un dietologo o di un nutrizionista e stilate delle liste di alimenti giusti da comprare sempre nella vostra spesa, senza variazioni fatte di testa vostra. Terzo, non abbiate fretta… nè di vedere i risultati nè di saltare i pasti. Le diete in cui vengono saltati i pasti sono assolutamente NON equilibrate e causano più fame di prima, portandovi a mangiare troppo nel pasto seguente. Uno strappo alla regola ogni tanto ci sta, purchè sappiate bilanciarlo dopo: un cioccolatino alle 10 di mattina significa che dovrete almeno rinunciare al pane quando pranzerete!

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico