Home » Benessere » Non solo Viagra: le bacche rosse sono meglio della pillola blu

Non solo Viagra: le bacche rosse sono meglio della pillola blu

Avete bisogno del Viagra ma vi spaventate dei possibili effetti collaterali? Non volete spendere troppi soldi soltanto per migliorare la vostra fama di grandi amatori? Da oggi la soluzione potrebbe arrivare dall’Oriente e dalla natura che ci circonda. Secondo uno studio coreano, infatti, il Gingseng sarebbe efficace come e più della famosa pillola blu.

L’esperimento è stato condotto su 100 uomini affetti da lieve e moderata disfunzione erettile, assumendo le bacche rosse del Gingseng che in Asia non hanno nulla di miracoloso, in quanto vengono usate per curare un po’ tutto, come una sorta di “farmaco generico”. In questo caso specifico, però, i soggetti dovevano assumere 4 bacche di Gingseng al giorno per otto settimane di fila, una sorta di terapia “rafforzata” insomma. Il risultato è stato che quasi tutti hanno visto notevoli miglioramenti nella funzionalità del proprio organo sessuale a conferma che le bacche hanno un’influenza specifica su questo tipo di problema. Dunque si potrà ipotizzare, in un futuro non troppo lontano, una soluzione omeopatica della disfunzione erettile che possa affiancarsi o sostituire (con molti meno effetti spiacevoli) l’uso del farmaco blu tanto prezioso per gli uomini di mezzo mondo.

admin

x

Guarda anche

Meningite: perché i media la “cavalcano” tanto?

Fateci caso. Non passa giorno che le notizie non riportino un nuovo caso o un ...

Condividi con un amico