Home » Benessere » Cure alternative: i genitori le vogliono per i bambini

Cure alternative: i genitori le vogliono per i bambini

Medicina tradizionale sorpassata da quella alternativa, soprattutto nelle cure delle malattie dei bambini e in modo particolare se si tratta di malattie croniche. Lo rivela uno studio dell’Università di Alberta (Canada) poi riportato anche sulla rivista PEDIATRICS.

Grazie a Internet, al passaparola tra amici e anche alla fretta che subentra quando si vede il proprio figlio piccolo soffrire, molti genitori saltano le file agli ambulatori medici e cercano di risolvere il problema da sé. Le malattie croniche dei bambini possono essere mal di testa, mal di pancia, ma anche altri disturbi più pesanti e i genitori tentano in tal modo di dare soluzioni veloci ed efficaci. In Canada, almeno due grandi ospedali hanno registrato una risposta positiva alle cure omeopatiche o alternative nel 42% (provincia dell’Ontario) e nel 71% (nella stessa Alberta), per una consapevolezza generale in tutto il paese che sfiora l’80%.
L’autore dello studio ha anche chiesto ai genitori di specificare il proprio rapporto di fiducia verso i farmaci e molti hanno risposto di temere gli effetti collaterali e le allergie, preferendo quindi ancora una volta una soluzione alternativa e più “naturale” possibile.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’aerobica fa bene al cervello

Che il movimento fisico faccia bene lo sappiamo tutti e sappiamo anche che, se non ...

Condividi con un amico