Home » Benessere » Novità dal Canada: le nostre reazioni nervose vengono regolate anche dallo stomaco

Novità dal Canada: le nostre reazioni nervose vengono regolate anche dallo stomaco

E se non fosse solo cervello? Se i nostri sentimenti, le emozioni, l’umore fossero governati anche dal nostro stomaco e dalle sue reazioni a ciò che ingeriamo? Non è improbabile e alcuni ricercatori canadesi (Università di Calgary) lo stanno dimostrando con una serie di test scientifici condotti in laboratorio.

In base alle reazioni di molte persone, si sapeva già che certi cibi (grassi, dolci, eccitanti) provocavano felicità mentre altri (più amari, più salati) un umore meno allegro. Si pensava che fosse legato al gusto, che stimola il cervello alla soddisfazione o al rifiuto, ma gli esperimenti canadesi hanno dimostrato che inserendo sostanze grasse direttamente nello stomaco, senza passare dalla bocca, i soggetti avevano le stesse identiche reazioni.

Dunque il nostro stomaco, e l’intestino, hanno reazioni dirette col sistema nervoso che ci fa provare sensazioni a livello mentale. E non si tratta di un’amplificazione della normale reazione allo stress dei microrganismi. In questo caso è un lavoro di squadra, e batteri, sistema immunitario e sistema nervoso costruiscono insieme la risposta allo stress attraverso scambi di messaggi ormonali, o scambi tra batteri e cellule del sistema nervoso enterico. Potrebbe essere questo il motivo per cui molte persone “somatizzano” determinate ansie col mal di stomaco o reagiscono male a certi cibi legati a esperienze precedenti molto spiacevoli. Un interessante strada da percorrere per scoprire l’universo nascosto del nostro corpo che non finisce mai di regalare emozioni. “Di pancia”, oltre che di testa!

admin

x

Guarda anche

Cannella brucia grassi

Cannella spezia brucia grassi. A descrivere le proprietà della celebre spezia è uno studio dello ...

Condividi con un amico