Home » Benessere » Cancro all'ovaio, il vero nemico delle donne

Cancro all'ovaio, il vero nemico delle donne

Se ne parla poco perchè pare meno allarmante. In effetti i numeri sono meno sbandierati, rispetto a quelli più corposi delle persone che si ammalano di cancro al seno. Ultimamente si è perfino parlato di cancro alla mammella che colpisce anche gli uomini … ma poca o nessuna attenzione al cancro all’ovaio, che uccide silenziosamente e in fretta.

E’ questo il vero nemico delle donne, molto più del cancro al seno che ormai è anche curabile, se preso in tempo. Il cancro all’ovaio invece cresce silenziosamente, il 70% delle donne ce l’ha ma non può saperlo e quando lo scopre è già così avanzato da lasciare pochi anni di vita. Allora perchè se ne parla così poco? Probabilmente per mancanza di dati certi, nella prevenzione e nella diagnosi. Spesso viene “confuso” con indigestioni o con irritazioni al colon. Non presenta sintomi dolorosi, ma gonfiore eccessivo, stanchezza, senso di sazietà e soprattutto l’ereditarietà (avere avuto un caso in famiglia) devono spingere a controlli specifici e spesso.

L’unica soluzione è la chemioterapia, proprio perchè spesso il tumore viene scoperto con grave ritardo e dunque si deve intervenire in modo drastico. Una soluzione importante è anche la prevenzione che però, in questo caso, per molte donne è solo un fastidio. Ma è un fastidio che può salvare la vita intera, e nessun momento è migliore di oggi, per ricordarlo, il giorno dopo le manifestazioni avute in tante piazze italiane dove si raccolgono fondi per la ricerca AIRC grazie alle arance della salute contro il cancro. Una ricerca che deve attenzionare questo “nemico silenzioso” un po’ più di come ha fatto finora.

admin

x

Guarda anche

Vasectomia: e il sesso va alla grande!

A volte erano le mogli a chiederlo: “Caro, hai pensato a fare la vasectomia?”, quando ...

Condividi con un amico