Home » Benessere » L'importanza del sesso: per le donne che devono riscoprirlo e per i disabili che devono impararlo

L'importanza del sesso: per le donne che devono riscoprirlo e per i disabili che devono impararlo

E’ uscito in e-book il nuovo libro del medico sessuologo italiano Vincenzo Puppo che parla ancora una volta della sessualità femminile. “I dialoghi della vulva e la prevenzione delle violenze sulle donne” intende spiegare alle donne la propria sessualità, spesso conosciuta male, per farla vivere loro nel migliore dei modi.

E’ sbagliato indicare l’apparato genitale femminile con un solo termine (vagina) mentre in esso coesistono tante realtà sensoriali diverse. Le donne, inoltre, spesso annullano i propri bisogni e il proprio piacere per favorire il compagno e non capiscono bene le emozioni e i segnali che provengono dal loro stesso corpo. Educare le donne, quindi, ma anche gli uomini. Fin da piccoli, fin da bambini devono avere rispetto di quell’universo sessuale femminile che potrebbe un giorno regalare loro intense emozioni. Se da un lato le donne e gli uomini devono riscoprire il sesso giusto, dall’altro altre donne e altri uomini (disabili) devono impararlo nuovamente.

In Italia si stanno raccogliendo firme per avviare anche nel nostro Paese le figure di “assistenti sessuali”, ovvero uomini e donne che regalano piacere a chi non può più godere il sesso come prima per colpa della disabilità. Non ha nulla a che vedere con la prostituzione, ma si tratta di volontari che hanno seguito corsi medici specifici e che sono pronti a “regalare piacere” a chi è inchiodato su una sedia a rotelle o su un letto. A volte non deve nemmeno esserci la carezza intima, basta un abbraccio, coccole e tocchi delicati … tanto per permettere anche a loro di sfogare le emozioni col fisico. Emozioni che, represse, causano stress al 77% dei portatori di handicap.

admin

x

Guarda anche

Sesso? D’inverno fa bene più che d’estate

I motivi per far sesso non mancano, non bisogna certo affidarsi alla scienza per trovarli. ...

Condividi con un amico