Home » Benessere » Ecco cosa mangiare se soffrite d'insonnia

Ecco cosa mangiare se soffrite d'insonnia

L’alimentazione fa bene a molte cose, non solo allo stomaco, alla linea o al sangue. Grazie all’alimentazione giusta si possono risolvere spesso problemi che altrimenti nemmeno le medicine riescono ad alleviare. Ad esempio, se non dormite o se dormite male ecco cosa dovreste mangiare a cena.

Chi dorme poco di solito assume poca acqua, poca vitamina C e poco selenio e ha una forte carenza di luteina. Deve dunque rimediare cercando di inserire nella propria dieta questi elementi. Bere di più è il primo passo, consumare agrumi e kiwi subito dopo. Il selenio abbonda nelle noci, nella carne, nei molluschi e nei gamberi mentre la luteina si ritrova nelle verdure a foglia verde.
Come si vede quindi c’è una dieta quasi completa in questo insieme di alimenti: consumare tutto, nelle giuste misure, serve anche a dormire bene la notte. Non mancano vantaggi per il sonno anche nel pesce e nelle uova, per completare il discorso. E’ invece sconsigliato consumare cibi molto grassi o zuccherosi prima di dormire. Nonostante il senso di pesantezza iniziale che induce al sonno, i troppi grassi rendono il riposo agitato e breve.

admin

x

Guarda anche

Pasta “infetta”: ecco quale NON mangiare

Non è un simbolo di cattiva gestione dell’azienda, ma qualcosa che può succedere anche nelle ...

Condividi con un amico