Home » Benessere » Chi abbraccia vive più a lungo

Chi abbraccia vive più a lungo

Oggi è San Valentino, in molti saranno già abbracciati al partner … ma chi non lo avesse ancora fatto, o chi non avesse ancora un partner, corra ad esprimere il proprio affetto a qualcuno immediatamente. Chi lo fa vive più a lungo, parola dei ricercatori della Arizona State University (USA).

La ricetta vincente viene in particolare dal professor Kory Floyd il quale per primo ha ipotizzato il beneficio salutare fisico di alcuni gesti affettuosi tipici degli innamorati, o di chi comunque esprime affetto. Egli aveva notato, tramite alcuni studi, che il bacio frequente riduceva il pericolo di diabete!
Nel corso di una conferenza tenuta in Texas il professore ha approfondito questa sua teoria, aggiungendo che non è solo questione di fidanzati o coniugi, ma l’esprimere IN GENERALE affetto e sentimenti aiuta a vivere meglio e più a lungo.
Se tornate a casa dopo una giornataccia, con dentro tanta rabbia e tristezza, ricevere l’abbraccio del partner (o dei genitori, o dei fratelli, o del miglior amico) vi aiuta a cambiare atteggiamento nei confronti del problema in corso. Non ve lo risolve, ma vi fa sentire protetti, sicuri e quindi in grado di farvi forza e di lottare. Ma quel gesto aiuta anche chi lo compie, anzi la persona che esprime affetto senza remore mostra un’apertura interiore tale da ricevere allo stesso tempo dall’altro la forza che lei stessa gli dona. Uno scambio che garantisce meno stress e più salute.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico