Home » Benessere » Falso dentista in provincia di Roma ha rischiato di avvelenare i pazienti

Falso dentista in provincia di Roma ha rischiato di avvelenare i pazienti

Un truffatore non da poco, l’uomo arrestato ieri in provincia di Roma dalla Guardia di Finanza. Risultava a basso reddito e senza lavoro ma possedeva 53 immobili tra terreni (43) e fabbricati (10). E si guadagnava da vivere in modo assolutamente illegale operando la gente nella cantina della propria casa.

L’incursione delle forze dell’ordine lo ha sorpreso ancora con gli attrezzi in mano, nella tavernetta della sua abitazione, priva di luci adatte, di condizioni igieniche sicure … ma soprattutto priva di una laurea appesa al muro che garantisse la sicura abilità del proprietario. Egli infatti esercitava abusivamente la professione medica e aveva attrezzato un intero studio dentistico in casa sua.

I prezzi erano super concorrenziali, i tempi veloci e senza attesa ma qualcosa deve essere andato storto se la polizia ha ricevuto una denuncia contro di lui e in effetti si è scoperto che non aveva nessuna competenza. Anzi, i pazienti erano a serio rischio anche di avvelenamento … dato che sono stati trovati attrezzi da dentista a mollo in una soluzione di acqua e detersivo per piatti!

admin

0 Commenti

  1. Notizia inesatta e copiata, l’odontotecnico (laureato) in questione che si spacciava per medico operava a Rivalta, in provincia di Alessandria (piemonte), fatto accertato visto che abita a pochi passi da casa mia.

    • La notizia non è copiata e la persona a cui si riferisce l’articolo opera in un paese (che non nominerò qui) ma che certamente NON E’ Rivalta. Potrebbe trattarsi di due casi diversi

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico