Home » Benessere » Stress da elezioni? Esiste davvero

Stress da elezioni? Esiste davvero

In un mondo ormai dominato dallo stress in ogni settore (perfino in culla!), questo proprio non poteva mancare. E se anche voi siete sopravvissuti alla due-giorni elettorale di ieri e di domenica forse lo avrete provato anche voi. E’ lo stress “da elezioni”, che esiste davvero … ed è provato scientificamente.

Più di un candidato politico lo prova sulla propria pelle con problemi gastrici, malori, comparsa di febbre nell’immediatezza della fine della campagna elettorale. Ma in questi soggetti la conseguenza è giustificata dall’intenso impegno che ha preceduto le elezioni, con viaggi, comizi e dibattiti continui. La novità è che lo stress elettorale colpisce anche i normali cittadini, soprattutto quelli che vivono la politica come una passione.

Alcuni studi, italiani e stranieri, presentati al X Meeting Internazionale su Fibrillazione Atriale e Infarto hanno dimostrato che l’ansia da elezioni può causare veri e propri disturbi al battito cardiaco, alla pressione e alla circolazione sanguigna. Sale inoltre l’ansia a livelli incontrollabili, portando alcune persone a saltare i pasti, altre ad ingozzarsi, altre ancora ad abusare di alcolici, fumo e (nei casi estremi) droghe! E poi ci sono gli attacchi di rabbia durante le discussioni al bar con gli amici e l’eccesso di gioia o di tristezza a risultati ottenuti. Un consiglio per tutti? Prendere la politica alla leggera e consumare molte camomille prima di andare a imbucare la scheda.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico