Home » Benessere » Mente e corpo: ogni concetto a cui pensiamo è gestito da specifici neuroni

Mente e corpo: ogni concetto a cui pensiamo è gestito da specifici neuroni

Se pensiamo “casa”, quasi sempre vi associamo anche la parola “famiglia” o la parola “stanza”. Se pensiamo “Whitney Houston” le associamo “Guardia del Corpo”, oppure un titolo di una sua canzone. Ogni concetto a cui pensiamo ha delle correlazioni e tutte sono accomunate dallo stesso gruppo di neuroni che stimola il concetto di partenza.

L’Università di Leicester (USA) ha condotto tale studio osservando le reazioni dei neuroni di pazienti durante stimolazioni avvenute in fase operatoria. Si è visto che ogni singolo “concetto” mette in azione gruppi ben precisi di neuroni, e non altri. Ogni “squadra” ha il compito di produrre l’idea di quel nome esatto, o di quel viso, o di quella sensazione e così via.

Se le stimolazioni continuavano su altri concetti, completamente diversi da quello di partenza, i neuroni del primo restavano “a riposo”, ma se durante lo studio veniva nominato un concetto legato in qualche modo al primo, la “squadra” originaria si riattivava anche se solo in parte. Come dire: se si pensa a Balotelli, si attivano determinati neuroni che invece saranno fermi se si parla subito dopo di alpi, barche o automobili. Ma pronunciando la parola Milano, i neuroni “addetti” all’immagine di Balotelli torneranno in attività, collegando quel concetto alla squadra e alla città in cui gioca il calciatore.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico