Home » Benessere » Proteggiamo il cuore con pasta e olio

Proteggiamo il cuore con pasta e olio

Dieta mediterranea promossa di nuovo. L’Europa scopre sempre più i benefici del mangiare italiano e dei prodotti tipici del Mediterraneo come olio d’oliva, noci, pesce e legumi con il vino come bevanda. Ma anche la pasta, tanto condannata in passato e oggi indicata come fattore molto positivo.

Lo studio, condotto dall’Ospedale Clinico di Barcellona, in Spagna, ha coinvolto 7.447 persone tutte affette da problemi di circolazione e di cuore, da diabete e da obesità. Divisi in tre gruppi, due hanno consumato per un periodo prodotti della dieta mediterranea, uno invece ha mantenuto una dieta più varia. Dopo 4 anni di test e osservazione si è visto che le persone dei primi due gruppi, abituati alla dieta mediterranea avevano una maggiore resistenza alle malattie cardiache e il 30% di possibilità in meno di ammalarsi di qualsiasi patologia legata alla circolazione, al cuore e a problemi come l’ictus.
Lo steso risultato si otteneva mettendo a confronto questi due gruppi con un campione di persone che mangiava comunque leggero, con diete non grasse ma legate ad altre tradizioni alimentari.

admin

x

Guarda anche

Una “buona” cura preventiva per l’infarto? Lo yogurt

Mangia yogurt e campa cent’anni. O per lo meno, se ti ammalerai, non sarà per ...

Condividi con un amico