Home » Benessere » In questa settimana, imparate come si mangia "poco salato"

In questa settimana, imparate come si mangia "poco salato"

In Italia ci piace mangiar bene, e soprattutto mangiare saporito! Consumiamo troppo sale, addirittura il doppio rispetto a quello consigliato come limite massimo dagli enti sanitari europei e mondiali. Questo causa molti problemi di pressione alta ma anche un aumento di peso e dunque di casi di obesità. Eppure è facile regolamentare l’assunzione di sale nella nostra alimentazione. Ecco come.

Prima di tutto, controllate le etichette e scegliete i prodotti con meno sale per porzione; evitate i piatti di produzione industiale e preferite i cibi fatti in casa; imparate a usare limone, aceto, erbe aromatiche per dar sapore ai piatti meno gustosi e naturalmente è bene limitare o eliminare salsine piccanti, cremine di soia, senape e via dicendo. Imparate a consumare più frutta, quando sentite i morsi della fame, e a bere spremute fatte in casa o tisane preparate da voi se volete uno “snack” efficace e sano. Per saperne di più, informatevi presso i laboratori medici e le farmacie in questa settimana che è proprio quella dedicata alla consapevolezza alimentare per coloro che sono a rischio pressione e per chi soffre di cuore. Ma non sarebbe male informarci un po’ tutti.

admin

x

Guarda anche

Una “buona” cura preventiva per l’infarto? Lo yogurt

Mangia yogurt e campa cent’anni. O per lo meno, se ti ammalerai, non sarà per ...

Condividi con un amico