Home » Benessere » Allarme superbatteri: trovare subito un rimedio

Allarme superbatteri: trovare subito un rimedio

Il Sistema Sanitario inglese lancia l’allarme per il diffondersi dei “superbatteri”, ovvero quella nuova mutazione di micro organismi che non temono più nessun tipo di medicinale perché sono riusciti ad assuefarsi e dunque non vengono sconfitti facilmente (o non vengono sconfitti affatto).

Se non si troverà al più presto una soluzione, studiando nuove sostanze in grado di combattere i batteri resitenti e gli altri, tra circa 20 anni alcune infezioni non saranno più curabili e la situazione sanitaria mondiale potrebbe regredire a quella di diversi secoli fa. Non essendo più preparati a quel tipo di condizioni potrebbero sorgere gravissimi problemi, incluse complicazioni durante le operazioni chirurgiche o anche solo per un taglio sulla mano. Il problema diventa anche economico, infatti crollerebbe il mercato farmaceutico che non potrebbe più investire nel vasto mercato dell’antibiotico. La ricerca potrà aiutare solo se si metterà d’impegno a cercare soluzioni efficaci per contrastare la resistenza di batteri come l’E. Coli e la Klebsiella. Occorre fare in fretta perché non rimane più molto tempo.

admin

x

Guarda anche

Un vaccino di staminali contro il cancro al seno

Niente facili speranze, si tratta solo di uno studio … il primo passo di un ...

Condividi con un amico