Home » Benessere » L'Orexina, l'ormone del relax che ci fa svegliare felici

L'Orexina, l'ormone del relax che ci fa svegliare felici

Svegliarsi coi nervi a fior di pelle? Scontrarsi a muso duro con chiunque vi incontri, al mattino? E’ risaputo che la felicità non fa coppia con il risveglio, e che strapparsi al mondo dei sogni è sempre l’interruttore di un inizio giornata difficile e in salita. Ma a questo c’è rimedio, e anche se sembra strano a dirsi, è il rimedio più naturale del mondo: dormire BENE.

Già, perchè quando ci alziamo scontrosi o in preda ai nervi, quasi sicuramente è colpa nostra, perchè siamo andati a dormire troppo tardi la sera prima o perchè abbiamo mangiato pesante e ciò ha disturbato il nostro riposo. Se infatti provassimo a mangiare leggero la sera e a dormire otto ore piene, il nostro risveglio mattutino sarebbe delicato e felice. Questo grazie all’ormone Orexina (ipocretina-1) scoperto di recente da uno studio americano. E’ un ormone che in media abbiamo tutti e che si associa al benessere, alla felicità, al relax. Ma entra in azione solo quando il nostro corpo ha ricaricato bene le energie.

Dunque serve un sonno profondo e nei giusti tempi per attivare l’Orexina e rendere facile il nostro alzarci dal letto. Se ci stordiamo troppo in discoteca, o davanti al computer, e poi dormiamo solo per cinque ore a notte non permettiamo al nostro corpo di “aiutarci” a star meglio. Alcune persone, poi, non possiedono proprio il dono di questo ormone o ce l’hanno in quantità limitata: sono le persone che soffrono di Narcolessia o di depressione cronica ma che potranno forse essere aiutate, da ora in poi, se si capirà come usare l’Orexina in modo terapeutico.

admin

x

Guarda anche

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini sin dai primi mesi. A ...

Condividi con un amico