Home » Benessere » Scienza alimentare: da oggi cioccolato invece delle mele

Scienza alimentare: da oggi cioccolato invece delle mele

Siete parte di quella nutrita schiera di persone che, nella scelta tra la frutta e il dolce, decide sempre per quest’ultimo nonostante il senso di colpa? Molto presto tutti vi daranno ragione! Sta infatti per arrivare sul mercato un nuovo tipo di cioccolato che ha le stesse proprietà nutritive e la stessa leggerezza della frutta.

La deliziosa novità è stata presentata al 245° meeting nazionale dell’American Chemical Society dal suo creatore Stefan Bon dell’Universita’ di Warwick. Una ricetta particolare avrebbe prodotto un tipo di cioccolato con il 50% di grassi in meno e con l’aggiunta di vitamina C e di succo di frutta.
Al grasso tradizionale vengono sostituite minuscole goccioline di frutta a base acquosa in grado di sciogliersi in bocca e di ridurre così la necessità dell’aggiunta di zuccheri. Il cioccolato si presenta così caratterizzato da micro-bolle e da una leggerezza che non si ferma solo alla sensazione della bocca ma che accompagna tutto l’organismo anche dopo. Il cioccolato potrà anche avere diversi gusti alla frutta e tale tecnica si potrà applicare anche al cioccolato bianco e a quello al latte. Nonostante la scoperta sia presentata come novità assoluta, e la ricetta sia leggermente diversa nelle modalità, qualcosa di simile in Italia già esisteva da diversi secoli, ed è il cioccolato prodotto a Modica anche questo leggero, senza grassi e con diversi possibili aromi.

admin

x

Guarda anche

Ricerca, bambini con dislessia vedono in modo speciale

I bambini con dislessia vedono in modo speciale. A sostenerlo sono i risultati di uno ...

Condividi con un amico