Home » Benessere » Paura per il Pontefice Emerito Ratzinger: la sua salute sta peggiorando

Paura per il Pontefice Emerito Ratzinger: la sua salute sta peggiorando

Si era ritirato quasi in punta di piedi il 28 febbraio scorso e tutti si erano domandati come mai tanta fretta, perchè non ha atteso i riti Pasquali così sacri alla Chiesa? Problemi di salute, disse l’allora Papa Benedetto XVI, oggi semplice cardinale e “pontefice emerito” Ratzinger. E sapeva quel che diceva.

Si apprende oggi che le sue condizioni sarebbero peggiorate, rispetto al mese di febbraio. Un peggioramento improvviso tale che la stampa estera aveva parlato di “grave malattia”, frase subito smentita dal portavoce della Curia Romana che parla invece di “problemi legati all’età avanzata”. Ratzinger, infatti, sta per compiere 86 anni ed è reduce da due ischemie avute già prima di essere eletto Papa ( e di una sospetta terza ischemia l’anno scorso ).

Ma il Vaticano continua a tranquillizzare. L’età avanzata dell’ex pontefice avrebbe soltanto acuito un normalissimo stato di prostrazione tipico di chiunque lasci dopo molto tempo un incarico pesante. Insomma, è come se Ratzinger avesse sofferto di depressione da neo-pensionamento, uno stato fisico e mentale che colpisce alcune persone anziane quando non hanno più impegni durante la giornata. A questo potrebbe associarsi una sorta di rilassamento totale dopo il grande sforzo del papato, che ha fatto cedere il suo corpo. Ma nessuna conferma di malattie specifiche o simili.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico