Home » Benessere » Onicomicosi, rapporto sulla malattia fornito da Galderma

Onicomicosi, rapporto sulla malattia fornito da Galderma

La Onicomicosi è una malattia derivata dall’attacco di un tipo di fungo che lentamente rovina la lamina dell’unghia, dandole oltre a un bruttissimo aspetto estetico una debolezza che la mette a rischio. Una ricerca condotta da ONO (Osservatorio Nazionale sulle Onicomicosi) su un totale di 8.331 persone con l’ausilio di 25 medici e dermatologi ha decretato che questa malattia si sta diffondendo e potrebbe colpire fino a 7 milioni di persone nel nostro Paese.

La ricerca è stata condotta per conto di Galderma, leader nel campo dei prodotti cosmetici e farmaceutici dermatologici, e mettendo insieme diversi fattori tipici della comparsa di Onicomicosi (età, sesso, abitudini, precedenti infezioni) si è visto come la malattia si manifestasse nell’81% dei casi. La malattia colpisce di più le persone che hanno avuto già qualche manifestazione precedente (46%) ma è facilmente riscontrabile anche in persone che non l’hanno mai avuta, ma in famiglia hanno casi di Onicomicosi (28%).

La fascia di età più colpita è quella delle persone giovani, con una ripresa verso i 60 anni di età. E si manifesta spesso negli sportivi, in quanto il fungo responsabile dell’Onicomicosi può svilupparsi in ambienti umidi e poco puliti, come ad esempio certi spogliatoi di palestre ma anche luoghi aperti. Il diabete è un altro fattore chiave che può causare la malattia dell’unghia e che fa registrare alte probabilità (30% contro il 12% dei soggetti non diabetici) di manifestazione del problema.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico