Home » Benessere » Bere barbabietola aiuta ad abbassare la pressione

Bere barbabietola aiuta ad abbassare la pressione

Una ricerca su un campione piccolo, quindi ancora tutta da verificare, ma che ha già dato risultati interessanti per chi combatte con la pressione alta a colpi di pillole e divieti, come il divieto di mangiar sale. Arriva dalla London Medical School di Londra la novità tutta naturale che può aiutare in questa battaglia: la barbabietola!

A quanto pare, infatti, il succo di due barbabietole, bevuto ogni giorno, e in associazione comunque alle cure tradizionali aiuta la pressione a diminuire di 10 mmHg. I medici sconsigliano di provare solo ed esclusivamente la cura del succo, in quanto non è ancora sicuro che agisca su tutti né che agisca al 100%. Ma i test condotti su persone già in cura dal medico, hanno sottolineato come le proprietà della barbabietola comunque diano una mano alle medicine a fare il proprio dovere nel corpo del paziente.
Dunque si prospetta per il futuro un aiuto possibile da questa pianta, che potrà essere usata sia al naturale oppure sotto forma di estratto medico, se si riusciranno a sintetizzare in laboratorio le sue proprietà benefiche in una pillola o in una fiala.

admin

x

Guarda anche

Mercatini di Natale: da nord a sud, ecco dove

I primissimi documentati risalgono al XIV secolo in Germania ed erano intitolati a San Nicola. ...

Condividi con un amico