Home » Benessere » Giocando all'aperto si curano gli occhi

Giocando all'aperto si curano gli occhi

Se è vero che i bambini passano troppo tempo davanti agli schermi luminosi, rovinandosi gli occhi, è anche vero che giocando all’aria aperta possono alleviare il danno. Il gioco e lo sport condotti in spazi aperti e all’aria, sotto il sole, aiutano anche la salute degli occhi e in modo particolare a combattere la miopia.

Uno studio cinese ha esaminato 681 ragazzi di età compresa tra 5 e 13 anni e le loro abitudini familiari e scolastiche. Studi simili erano già stati condotti in Europa (a Cambridge) su 10.000 bambini e altrove e sono tutti stati messi a confronto l’uno con l’altro.
Il risultato è che la miopia tende a peggiorare nei ragazzini che passano più ore al giorno in ambienti chiusi mentre in chi passa almeno due ore, ogni giorno, correndo o giocando o facendo sport fuori di casa non solo il problema non si manifesta ma a volte se è presente migliora, come se si curasse da sé. Con il movimento all’aria aperta il rischio di miopia si riduce del 2%, forse non è una cifra esorbitante, ma ogni beneficio apportato a certi problemi è una vittoria che va registrata e studiata ancora meglio per ottenere nuovi successi in futuro.

admin

x

Guarda anche

Ricerca, bambini con dislessia vedono in modo speciale

I bambini con dislessia vedono in modo speciale. A sostenerlo sono i risultati di uno ...

Condividi con un amico