Home » Benessere » Ma tu lo sai cos'è il "Grounding"?

Ma tu lo sai cos'è il "Grounding"?

Società di uomini e donne stressati, perseguitati dalla fretta e dal pensiero del domani, dai problemi di lavoro e figli e dalle incertezze della crisi. Tutto questo può letteralmente fare impazzire, se non ci si mette un freno e si comincia a restringere il cerchio del proprio orizzonte. Proiettarsi troppo nel futuro aumenta le preoccupazioni e le ansie, allora corriamo ai ripari col “Grounding”.

Se conoscete un minimo di inglese, sapete anche che “ground” significa suolo e che “grounding” suona un po’ come atterrare, mettere i piedi a terra. Ed è proprio nel ritrovare il contatto con il suolo che si possono fermare le ansie e lo stress per il futuro, concentrandosi sul presente. Si tratta di esercizi molto facili, da fare a casa o in ufficio, ovunque ne sentiate il bisogno per ritrovare il benessere.
Prima cosa, osservarsi. State in piedi davanti allo specchio e guardatevi le ginocchia, se sono rigide o meno, i piedi se sono dritti o meno, la postura; secondo step, flettere leggermente le ginocchia -con piedi paralleli- e spostate il peso in avanti ma senza sollevare i talloni; infine, raddrizzatevi con calma e ripetete l’esercizio alcune volte, ricordandovi di mantenere la posizione piegata per almeno 30 secondi.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico