Home » Benessere » In Italia "la vita è bella": denuncia sarcastica di Emergency

In Italia "la vita è bella": denuncia sarcastica di Emergency

In Italia non c’è crisi, in Italia la vita è bella. Così ci illudevano i politici fino a pochi anni fa mentre il Paese entrava lentamente in una spirale di povertà inimmaginabile. Giocando sull’amara ironia di queste frasi, l’associazione di Gino Strada, EMERGENCY, ha creato un documentario intitolato “Life in Italy is OK!

Con questo documento visivo, Emergency raccoglie testimonianze di immigrati ma anche di tantissimi italiani che si sono ritrovati poveri all’improvviso. E fa anche un bilancio della propria attività, perchè dopo molti anni passati ad aiutare i poveri di mezzo mondo, la ONG di Strada ha aperto due ambulatori gratuiti, a Palermo e a Marghera, con due autobus-ambulatorio che girano l’Italia facendo poi capo alle due strutture.

Il quadro del Paese è talmente drammatico che ora Emergency sta pensando di aprire molte altre strutture simili in giro per le varie regioni, affidandosi anche ai finanziamenti del 5 per 1000 e ad altri aiuti. Se nell’ambulatorio di Marghera, nel “fiorente” nord, un paziente su cinque è italiano significa che sono troppi i connazionali che non possono più nemmeno curarsi. Una botta violenta della crisi che Emergency ha percepito e che sta cercando di portare allo scoperto e di sanare, con tutti gli aiuti possibili … in attesa che si muova, come di diritto, anche il governo.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico